Schede intervento n. 4: Rafforzamento degli indirizzi dell'IIS Mario Rigoni Stern in linea con le vocazioni agricola e turistica del territorio e ri-qualificazione dell'offerta formativa liceale e tecnico-professionale.

Il potenziamento dell’attività didattica degli istituti scolastici superiori rappresenta un passaggio cruciale della Strategia nella prospettiva di attivare una visione high knowledge, al fine di valorizzare il capitale umano presente in Altopiano e di migliorare le connessioni con le realtà economiche e produttive del territorio.
L’obiettivo dell’intervento proposto è quello di aumentare la consapevolezza dei giovani delle opportunità di sviluppo e di valorizzazione dell’Altopiano, attraverso una maggiore conoscenza delle peculiarità del territorio e l’acquisizione di abilità pratiche di natura gestionale, aziendale e tecnica.
In particolare si prevedono:
 
Azione 1 - POTENZIAMENTO DEL LABORATORIO PER L'INDIRIZZO AGRARIO - SERVIZI PER L'AGRICOLTURA E LO SVILUPPO RURALE - MEDIANTE L'ALLESTIMENTO DI UNA SERRA INVERNALE RISCALDATA.
L'azione prevede l'allestimento di una serra invernale riscaldata per le produzioni in terra e fuori terra di prodotti di nicchia di montagna anche nei periodi autunnali, invernali e primaverili.
 
Azione 2 - ALLESTIMENTO DEI NUOVI LABORATORI PER L'INDIRIZZO ALBERGHIERO
L'azione prevede l'allestimento dei nuovi laboratori di cucina, sala bar e accoglienza turistica dell'indirizzo dei "Servizi per l'Enogastronomia e l'Ospitalità alberghiera" presso gli stabili della nuova sede, con l’obbiettivo di creare le condizioni per una scuola d'eccellenza, orientata all'acquisizione di elevate competenze tecnico - pratiche e allo sviluppo di percorsi di turismo enogastronomico, anche nell'ottica della filiera corta, in sinergia con le produzioni dell'indirizzo agrario, attraverso la dotazione di nuovi laboratori di sperimentazione.
L’intento del progetto è inoltre quello di collegarlo con gli obiettivi e le finalità previste dalla progettazione dei "Laboratori Didattici Territoriali per l’occupabilità" che consentono a tutto il territorio di fruire di momenti di formazione e di aggiornamento professionale, con la volontà di accrescere le professionalità di settore.
 
Azione 3 - ALLESTIMENTO DI LABORATORI DI SCIENZE - BIOLOGIA - CHIMICA - FISICA
L’intervento di Strategia mira ad ammodernare il laboratorio di scienze con l’acquisto di nuovi banconi sperimentali, di cappe aspiranti e di tutto il materiale necessario per gli esperimenti di chimica, fisica, biologia, scienze della terra e scienze degli alimenti.
L'azione mira anche a realizzare percorsi di apprendimento trasversali di tipo sperimentale per tutti gli
indirizzi di studio dell’Istituto Superiore di Asiago.
 
Azione 4 - ALLESTIMENTO DI LABORATORI SIMULIMPRESA (IMPRESA FORMATIVA SIMULATA)
L'azione prevede l'allestimento di un laboratorio per la pratica di Simulimpresa (Alternanza Scuola Lavoro), un programma che promuove la formazione di competenze specifiche nel campo imprenditoriale -amministrativo turistico e industriale, attraverso l'esperienza in una situazione di lavoro simulata in tutte le sue relazioni. L’intervento prevede l’allestimento del laboratorio di Azienda Formativa Simulata trasformando la classica aula di scuola in un vero e proprio locale amministrativo di un’impresa, strutturando gli spazi in 6 uffici (segreteria, magazzino, acquisti, vendite, contabilità, marketing) che prevedono la contemporaneità di 2 imprese simulate.
A tal fine, l'intervento prevede l'acquisto degli arredi, delle macchine d'ufficio e dei software specifici.
 
Azione 5 - COMPLETAMENTO DELLA DOTAZIONE LIM NELLE AULEE DEGLI INDIRIZZI PROFESSIONALI
L'azione prevede il completamento della dotazione LIM o di sistemi di videoproiezione equivalenti, con l'obiettivo di aumentare l'efficacia degli interventi didattico-educativi
 
RELAZIONI TECNICHE:
 
SCHEDA INTERVENTO N. 4 A
 
 
1
 
Codice intervento e Titolo
N. 4 A: Potenziamento del laboratorio per l'indirizzo agrario - servizi per l'agricoltura e lo sviluppo rurale - mediante l'allestimento di una serra invernale riscaldata.
2 Costo e copertura finanziaria € 50.000 – Legge di Stabilità
 3 Oggetto dell'intervento La presente azione ha per oggetto l'allestimento di una serra invernale riscaldata quale laboratorio per gli studenti dell'indirizzo "Servizi per l'agricoltura e lo sviluppo rurale".
Ad oggi l'indirizzo agrario può contare solo sulla disponibilità di un piccolo orto e di una serra non riscaldata e non utilizzabile nelle stagioni autunnali-invernali-primaverili (si consideri che l'attività agricola è collocata a più di 1000 metri di altitudine), limitando fortemente le attività tecnico pratiche.
Questo nuovo laboratorio di agraria consentirà anche la sperimentazione di colture di
nicchia di montagna e di sviluppare competenze orientate all'auto-imprenditorialità.
4 Localizzazione intervento Comune di Asiago - Via Cinque, n. 2
 5  
Coerenza programmatica e contestualizzazione dell'intervento
Tutte le azioni della presente scheda tecnica sono di basilare importanza per lo sviluppo dell'intera Strategia d'Area in quanto riqualificano e ristrutturano i servizi dell'istruzione e della formazione liceale, tecnica e professionale dell'Istituto Superiore di Asiago.
In particolare, le azioni previste da questa scheda tecnica consentiranno di dare il via alla ristrutturazione completa dell'assetto organizzativo degli spazi scolastici di tutto l’Istituto Superiore di Asiago creando due poli:
  1. il polo tecnico economico, turistico, alberghiero e di alta specializzazione in "hospitality management" (ITS Academy) presso le sedi di Via Matteotti, 155;
  2. il polo liceale scientifico e sportivo, professionale di meccatronica e agraria presso le sedi di Via dei Cinque, n. 2.
Questo nuovo assetto, condiviso con la Provincia di Vicenza, con l’Ufficio Ambito Territoriale della Provincia di Vicenza, il Comune di Asiago e il collegio dei Docenti dell’IIS di Asiago, è stato deliberato all'unanimità dal Consiglio d'Istituto. Esso consentirà di efficientare gli spazi scolastici aumentando le sinergie interne tra i vari indirizzi conseguendo gli obiettivi generali della strategia d'Area.
6 Descrizione dell'intervento (sintesi della relazione tecnica) L'intervento mira a dotare l'indirizzo di "servizi per l'agricoltura e lo sviluppo rurale" di una serra invernale riscaldata, di fatto ampliando e adeguando la piccola serra già presente, ma che attualmente non è utilizzabile nei periodi autunnali e invernali di attività scolastica a causa delle rigide temperature esterne.
La nuova serra invernale consentirà inoltre di implementare tutta una serie di produzioni tipiche del territorio montano.
7   Risultati attesi
  • ri-qualificazione di tutta l'offerta formativa dell'IIS di Asiago;
  • incremento dell’attrattività degli indirizzi dell'IIS di Asiago;
  • favorire il raggiungimento di adeguate competenze specialistiche;
  • migliorare le interazioni con il mondo del lavoro;
  • ridurre la dispersione scolastica;
  • orientare all'auto-imprenditorialità;
  • creare sinergie interne tra i vari indirizzi di studio.
 
 8
 
Indicatori di realizzazione e risultato
Indicatore di realizzazione: Numero di ore scolastiche dedicate all’attività laboratoriale  nel corso di un anno scolastico per ciascuna classe
Baseline: 25 – Target +25%
Fonte dei dati: Indagine ad hoc a cura dell’IIS Asiago
Indicatore di risultato: Successo formativo dei percorsi di istruzione tecnici e professionale.
Definizione: Numero di diplomati (totale) presso i percorsi di istruzione tecnici e professionale.
Baseline: Valore anno 2016 – Target 10%
Fonte dei dati: Indagine ad hoc a cura dell’IIS Asiago
9 Soggetto attuatore Istituto d'Istruzione Superiore Statale "Mario Rigoni Stern" di Asiago
10 Responsabile dell'Attuazione/RUP Dirigente scolastica
 
 
SCHEDA INTERVENTO N. 4 B
  
 1 Codice intervento e Titolo N. 4 B: Allestimento dei nuovi laboratori per l'indirizzo alberghiero mediante l'acquisto degli impianti, macchinari e attrezzature dei laboratori di cucina, pasticceria, sala-bar e accoglienza turistica
2 Costo e copertura finanziaria € 300.000 - Legge di Stabilità
3 Oggetto dell'intervento
L'azione ha per oggetto l'acquisto di tutti gli impianti, i macchinari e le attrezzature per i nuovi laboratori di cucina, pasticceria, sala-bar e accoglienza turistica dell'indirizzo alberghiero.
Questa azione agisce in sinergia con un investimento di 1.500.000 euro già effettuato dalla Provincia di Vicenza per la ristrutturazione del vecchio stabile denominato "Villa Zecchin" e il suo ampliamento sul retro al fine di dotare l'indirizzo di una propria sede. A tal riguardo, in data 12/10/2021 è stata inaugurata ufficialmente la nuova struttura e i laboratori.  
Questa azione è strategicamente importante perché è alla base di tutto il progetto di ri- qualificazione di tutta l'offerta formativa dell'istituto superiore in vista del raggiungimento dei più ampi obiettivi della Strategia d'Area.
4 Localizzazione intervento Comune di Asiago - Via Matteotti, n. 155
  5  
Coerenza programmatica e contestualizzazione dell'intervento
Tutte le azioni della presente scheda tecnica sono di basilare importanza per lo sviluppo dell'intera Strategia d'Area in quanto riqualificano e ristrutturano i servizi dell'istruzione e della formazione liceale, tecnica e professionale dell'Istituto Superiore di Asiago.
In particolare, le azioni previste da questa scheda tecnica consentiranno di dare il via alla ristrutturazione completa dell'assetto organizzativo degli spazi scolastici di tutto l’Istituto Superiore di Asiago creando due poli:
  1. il polo tecnico economico, turistico, alberghiero e di alta specializzazione in "hospitality management" (ITS Academy) presso le sedi di Via Matteotti, 155;
  2. il polo liceale scientifico e sportivo, professionale di meccatronica e agraria presso le sedi di Via dei Cinque, n. 2.
Questo nuovo assetto, condiviso con la Provincia di Vicenza, con l’Ufficio Ambito Territoriale della Provincia di Vicenza, il Comune di Asiago e il collegio dei Docenti dell’IIS di Asiago, è stato deliberato all'unanimità dal Consiglio d'Istituto. Esso consentirà di efficientare gli spazi scolastici aumentando le sinergie interne tra i vari indirizzi conseguendo gli obiettivi generali della strategia d'Area.
  
6
 
 
 
 Descrizione dell'intervento (sintesi della relazione tecnica)
Acquisto degli impianti e attrezzature per i nuovi laboratori di cucina, pasticceria, dispense, lavaggio.
Importo previsto: € 210.000,00
  • Zona dispensa/prelavaggio
  • Zona pasticceria
  • Zona forni/abbattimento
  • Isola di cottura 01
  • Isola di cottura 02
  • Fronte preparazione 01
  • Fronte preparazione 02
  • Isola di distribuzione
  • Preparazione piatti freddi
  • Zona lavaggio verdure
  • Zona lavaggio pentolame
Acquisto degli impianti di aspirazione
Importo previsto: € 50.000,00
Impianti di aspirazione e di immissione d'aria con soffitto ventilante suddiviso in 4 zone autonome
Acquisto degli impianti di sala e bar
Importo previsto: € 30.000,00
  • acquisto banco bar
  • acquisto arredi di sala
  • acquisto banchi e attrezzature per l'impiattamento
Acquisto attrezzature per ricevimento e accoglienza turistica
Importo previsto: € 10.000,00
  • acquisto bancone reception
  • acquisto attrezzature (macchine d'ufficio) e software specifici 
   Risultati attesi
  • ri-qualificazione di tutta l'offerta formativa dell'IISdi Asiago;
  • incremento dell’attrattività degli indirizzi dell'IIS di Asiago;
  • favorire il raggiungimento di adeguate competenze specialistiche;
  • migliorare le interazioni con il mondo del lavoro;
  • ridurre la dispersione scolastica;
  • orientare all'auto-imprenditorialità;
  • creare sinergie interne tra i vari indirizzi di studio.
 8  
Indicatori di realizzazione e risultato
Indicatore di realizzazione: Numero di ore scolastiche dedicate all’attività laboratoriale nel corso di un anno scolastico per ciascuna classe
Baseline: 25 – Target +25%
Fonte dei dati: Indagine ad hoc a cura dell’IIS Asiago
Indicatore di risultato: Successo formativo dei percorsi di istruzione tecnici e professionale
Definizione: Numero di diplomati (totale) presso i percorsi di istruzione tecnici e professionale.
Baseline: Valore anno 2016 – Target 10%
Fonte dei dati: Indagine ad hoc a cura dell’IIS Asiago
9 Soggetto attuatore Istituto d'Istruzione Superiore Statale "Mario Rigoni Stern" di Asiago
10 Responsabile dell'Attuazione/RUP Dirigente scolastica
 

SCHEDA INTERVENTO N. 4 C – Intervento concluso in data 03.02.2021 per effettivi € 28.670,00 
 
1 Codice intervento e Titolo N. 4 C: Allestimento di laboratori di scienze - biologia - chimica - fisica
2 Costo e copertura finanziaria € 28.800 - Legge di Stabilità
 3  Oggetto dell'intervento
L'azione ha per oggetto l'allestimento di un laboratorio di scienze, biologia, chimica e fisica per gli studenti degli indirizzi liceali, ma anche per gli studenti degli altri indirizzi di studio dell'IIS Asiago.
L'obiettivo, in termini di ricaduta sull'attività didattica e sui processi di apprendimento, riguarda lo sviluppo di percorsi di apprendimento di tipo sperimentale.
Attualmente, presso l’Istituto Superiore di Asiago è attivo un solo laboratorio di Scienze, collocato nel sottotetto della sede principale, risalente agli anni ’70 che evidenzia segni di obsolescenza e non rispetta gli standard obbligatori in termini di sicurezza.
L’intervento di Strategia mira ad ammodernare il laboratorio con l’acquisto di arredi e attrezzature necessari per gli esperimenti di chimica, fisica, biologia, scienze della terra e scienze degli alimenti.
Ciò è necessario al fine di implementare tecniche didattiche sperimentali di tipo IBSE (Inquiry-Based Science Education ovvero educazione scientifica basata sull’investigazione) che, partendo dall’esperienza, possano costruire conoscenze e competenze di tipo meta-cognitivo.
 4 Localizzazione intervento  Comune di Asiago - Via Cinque, n. 2
 5  

Coerenza programmatica e contestualizzazione dell'intervento
Tutte le azioni della presente scheda tecnica sono di basilare importanza per lo sviluppo dell'intera Strategia d'Area in quanto riqualificano e ristrutturano i servizi dell'istruzione e della formazione liceale, tecnica e professionale dell'Istituto Superiore di Asiago.
In particolare, le azioni previste da questa scheda tecnica consentiranno di dare il via alla ristrutturazione completa dell'assetto organizzativo degli spazi scolastici di tutto l’Istituto Superiore di Asiago creando due poli:
  1. il polo tecnico economico, turistico, alberghiero e di alta specializzazione in "hospitality management" (ITS Academy) presso le sedi di Via Matteotti, 155;
  2. il polo liceale scientifico e sportivo, professionale di meccatronica e agraria presso le sedi di Via dei Cinque, 2.
Questo nuovo assetto, condiviso con la Provincia di Vicenza, con l’Ufficio Ambito Territoriale della Provincia di Vicenza, il Comune di Asiago e il collegio dei Docenti dell’IIS di Asiago, è stato deliberato all'unanimità dal Consiglio d'Istituto. Esso consentirà di efficientare gli spazi scolastici aumentando le sinergie interne tra i vari indirizzi conseguendo gli obiettivi generali della strategia d'Area.
 6  
 
Descrizione dell'intervento (sintesi della relazione tecnica)
Il laboratorio integrato di Scienze e Fisica (LISF) è uno spazio di apprendimento pensato per affrontare con un approccio sperimentale le diverse tematiche previste dalle indicazioni ministeriali.
 Sono stati acquistati arredi per l’allestimento di 35 postazioni di lavoro, organizzate in 6 banconi. Gli arredi acquistati constano di:
banconi da lavoro (6);
- lavandini (3);
- pensili con ante scorrevoli di vetro (4);
- armadi a due ante (3);
- cassettiera (1);
Inoltre, sono state acquistate attrezzature di diversa natura a completamento degli arredi:
- miscelatore per acqua calda/fredda (1)
- cestino portarifiuti e sifone in materiale plastico (1)
- lavaocchi con flessibile (1)
- colonna supporto portareagenti (2)
- portareagenti 1 piano a parete (1)
Con queste attrezzature è possibile condurre tutte le principali esperienze di chimica, botanica ed agraria, mostrandole direttamente a tutti gli studenti tramite l’attrezzatura informatica e, in caso di necessità, appoggiandosi alla piattaforma Google-Suite, trasmettere in tempo reale il tutto anche agli studenti non presenti.
 7 Risultati attesi
  • ri-qualificazione di tutta l'offerta formativa dell'IISdi Asiago;
  • incremento dell’attrattività degli indirizzi dell'IIS di Asiago;
  • favorire il raggiungimento di adeguate competenze specialistiche;
  • migliorare le interazioni con il mondo del lavoro;
  • ridurre la dispersione scolastica;
  • orientare all'auto-imprenditorialità;
  • creare sinergie interne tra i vari indirizzi di studio.
 
8
 
 
Indicatori di realizzazione e risultato
Indicatore di realizzazione: Numero di ore scolastiche dedicate all’attività laboratoriale nel corso di un anno scolastico per ciascuna classe
Baseline: 25 – Target +25%
Fonte dei dati: Indagine ad hoc a cura dell’IIS Asiago
Indicatore di risultato: Successo formativo dei percorsi di istruzione tecnici e professionale
Definizione: Numero di diplomati (totale) presso i percorsi di istruzione tecnici e professionale.
Baseline: Valore anno 2016 – Target 10%
Fonte dei dati: Indagine ad hoc a cura dell’IIS Asiago
9 Soggetto attuatore Istituto d'Istruzione Superiore Statale "Mario Rigoni Stern" di Asiago
10 Responsabile dell'Attuazione/RUP Dirigente scolastica


SCHEDA INTERVENTO N. 4 D
  
1 Codice intervento e Titolo N. 4 D: Allestimento di laboratori SIMULIMPRESA (impresa formativa simulata)
2 Costo e copertura finanziaria € 25.000 - Legge di Stabilità
 3  Oggetto dell'intervento La presente azione ha per oggetto l'allestimento di un laboratorio per l'attività di simulimpresa, ovvero di Azienda Formativa Simulata, secondo gli standard previsti dall'attuale normativa per l'Alternanza Scuola Lavoro.
L’azione prevede la trasformazione di un’aula appositamente dedicata in un vero e proprio locale amministrativo di una impresa, strutturando gli spazi in 6 uffici (segreteria, magazzino, acquisti, vendite, contabilità, marketing).
L'obiettivo, in termini di ricaduta sui processi di apprendimento, è quello di dotare gli studenti di competenze professionali nel campo della gestione e amministrazione delle imprese, nel campo dei servizi turistici e dei processi produttivi, a fronte del loro inserimento nel mondo lavorativo, nonché quello di sviluppare competenze orientate all’autoimprenditorialità.
Il laboratorio è destinato principalmente agli studenti degli indirizzi tecnico-economici (Amministrazione, Finanza e Marketing e Turismo), ma non esclude la possibilità di essere utilizzato anche dagli altri indirizzi di studio dell'IIS di Asiago.
Il Programma Simulimpresa, a cui l'Istituto già partecipa, promuove la formazione nel campo amministrativo - commerciale, turistico e industriale, attraverso l'esperienza in una situazione di lavoro simulata in tutte le sue relazioni (orario, disciplina, situazione di lavoro, sviluppo dei compiti).
In ognuna delle aziende simulate attivate si riproduce la struttura di un ufficio di un'impresa di un determinato settore o ramo di attività. Gli studenti vengono collocati in una realtà produttiva nella quale possono apprendere e realizzare i diversi compiti richiesti. In questo modo terminano il corso con una concezione realistica dell'attività d'ufficio, con capacità di adattamento al posto di lavoro, polivalenza e cultura d'impresa.
4 Localizzazione intervento Comune di Asiago - Via Matteotti, n. 155
 5
 
 Coerenza programmatica e contestualizzazione dell'intervento
Tutte le azioni della presente scheda tecnica sono di basilare importanza per lo sviluppo dell'intera Strategia d'Area in quanto riqualificano e ristrutturano i servizi dell'istruzione e della formazione liceale, tecnica e professionale dell'Istituto Superiore di Asiago.
In particolare, le azioni previste da questa scheda tecnica consentiranno di dare il via alla ristrutturazione completa dell'assetto organizzativo degli spazi scolastici di tutto l’Istituto Superiore di Asiago creando due poli:
  1. il polo tecnico economico, turistico, alberghiero e di alta specializzazione in "hospitality management" (ITS Academy) presso le sedi di Via Matteotti, 155;
  2. il polo liceale scientifico e sportivo, professionale di meccatronica e agraria presso le sedi di Via dei Cinque, 2.
Questo nuovo assetto, condiviso con la Provincia di Vicenza, con l’Ufficio Ambito Territoriale della Provincia di Vicenza, il Comune di Asiago e il collegio dei Docenti dell’IIS di Asiago, è stato deliberato all'unanimità dal Consiglio d'Istituto. Esso consentirà di efficientare gli spazi scolastici aumentando le sinergie interne tra i vari indirizzi conseguendo gli obiettivi generali della strategia d'Area.
 6 Descrizione dell'intervento (sintesi della relazione tecnica) L'azione prevede il rivestimento della pavimentazione del laboratorio, acquisto arredi (tavoli, sedie, pouff, cassettiera, scrivania etc…), la realizzazione di un pannello con gigantografia del territorio, strumentazione informatica (stampante e PC)    
 7 Risultati attesi
  • ri-qualificazione di tutta l'offerta formativa dell'IIS di Asiago;
  • incremento dell’attrattività degli indirizzi dell'IIS di Asiago;
  • favorire il raggiungimento di adeguate competenze specialistiche;
  • migliorare le interazioni con il mondo del lavoro;
  • ridurre la dispersione scolastica;
  • orientare all'auto-imprenditorialità;
  • creare sinergie interne tra i vari indirizzi di studio.
 8  
Indicatori di realizzazione e risultato
Indicatore di realizzazione: Numero di ore scolastiche dedicate all’attività laboratoriale nel corso di un anno scolastico per ciascuna classe
Baseline: 25 – Target +25%
Fonte dei dati: Indagine ad hoc a cura dell’IIS Asiago
Indicatore di risultato: Successo formativo dei percorsi di istruzione tecnici e professionale
Definizione: Numero di diplomati (totale) presso i percorsi di istruzione tecnici e professionale.
Baseline: Valore anno 2016 – Target 10%
Fonte dei dati: Indagine ad hoc a cura dell’IIS Asiago
9 Soggetto attuatore Istituto d'Istruzione Superiore Statale "Mario Rigoni Stern" di Asiago
10 Responsabile dell'Attuazione/RUP Dirigente scolastica
 
 
SCHEDA INTERVENTO N. 4 E – Intervento concluso in data 05.06.2020 per complessivi € 24.992,92 
 
1 Codice intervento e Titolo N. 4 E: Completamento della dotazione LIM nelle aule degli indirizzi professionali
2 Costo e copertura finanziaria € 25.000 - Legge di Stabilità
3  Oggetto dell'intervento L'azione ha per oggetto il completamento della dotazione LIM (o videoproiezione) in quelle aule didattiche che attualmente ne sono sprovviste.
L'obiettivo in termini di ricaduta sulle attività di apprendimento consiste nell'implementare un approccio didattico metodologico di tipo laboratoriale anche nelle materie più tradizionalmente teoriche.
4 Localizzazione intervento Comune di Asiago - aule didattiche dell'IIS di Asiago
 5
Coerenza programmatica e contestualizzazione dell'intervento
Tutte le azioni della presente scheda tecnica sono di basilare importanza per lo sviluppo dell'intera Strategia d'Area in quanto riqualificano e ristrutturano i servizi dell'istruzione e della formazione liceale, tecnica e professionale dell'Istituto Superiore di Asiago.
In particolare, le azioni previste da questa scheda tecnica consentiranno di dare il via alla ristrutturazione completa dell'assetto organizzativo degli spazi scolastici di tutto l’Istituto Superiore di Asiago creando due poli:
  1. il polo tecnico economico, turistico, alberghiero e di alta specializzazione in "hospitality management" (ITS Academy) presso le sedi di Via Matteotti, 155;
  2. il polo liceale scientifico e sportivo, professionale di meccatronica e agraria presso le sedi di Via dei Cinque, 2.
Questo nuovo assetto, condiviso con la Provincia di Vicenza, con l’Ufficio Ambito Territoriale della Provincia di Vicenza, il Comune di Asiago e il collegio dei Docenti dell’IIS di Asiago, è stato deliberato all'unanimità dal Consiglio d'Istituto. Esso consentirà di efficientare gli spazi scolastici aumentando le sinergie interne tra i vari indirizzi conseguendo gli obiettivi generali della strategia d'Area.
 6  
Descrizione dell'intervento (sintesi della relazione tecnica)
L’intervento prevedeva l’acquisto di sistemi di videoproiezione touch e di postazioni fisse finalizzate ad implementare un approccio didattico metodologico di tipo laboratoriale anche nelle materie tradizionalmente teoriche, rendendo così le lezioni interattive anche per materie quali l’italiano, la storia, le lingue e le singole materie d’indirizzo.
L’integrazione tra le postazioni fisse e i sistemi di proiezione di ultima generazione ha reso possibile, grazie anche alle potenzialità offerte dalla piattaforma G-Suite, l’avvio immediato delle attività di didattica digitale a distanza. Grazie anche a questo contributo e agli acquisti effettuati, l’Istituto Superiore di Asiago è stato tra i primi istituti del Veneto a sperimentare l’avvio della DAD durante la prima fase dell’emergenza Covid.
 7 Risultati attesi
  • ri-qualificazione di tutta l'offerta formativa dell'IIS di Asiago;
  • incremento dell’attrattività degli indirizzi dell'IIS di Asiago;
  • favorire il raggiungimento di adeguate competenze specialistiche;
  • migliorare le interazioni con il mondo del lavoro;
  • ridurre la dispersione scolastica;
  • orientare all'auto-imprenditorialità;
  • creare sinergie interne tra i vari indirizzi di studio.
 8
 Indicatori di realizzazione e risultato
Indicatore di realizzazione: Numero di ore scolastiche dedicate all’attività laboratoriale nel corso di un anno scolastico per ciascuna classe
Baseline: 25 – Target +25%
Fonte dei dati: Indagine ad hoc a cura dell’IIS Asiago
Indicatore di risultato: Successo formativo dei percorsi di istruzione tecnici e professionale
Definizione: Numero di diplomati (totale) presso i percorsi di istruzione tecnici e professionale.
Baseline: Valore anno 2016 – Target 10%
Fonte dei dati: Indagine ad hoc a cura dell’IIS Asiago
9 Soggetto attuatore Istituto d'Istruzione Superiore Statale "Mario Rigoni Stern" di Asiago
10 Responsabile dell'Attuazione/RUP Dirigente scolastica
 
 

 
torna all'inizio del contenuto