Schede intervento n. 10: Potenziamento del servizio di trasporto per Assistenza Sanitaria

In considerazione della posizione geografica di alcuni comuni dell’Altopiano, ubicati a considerevole distanza dai presidi ospedalieri territoriali e tenuto conto della presenza di popolazione anziana e disabile residente nelle frazioni e in luoghi isolati, il servizio di trasporto sociale attivo sull’Altopiano di Asiago mette a disposizione dei Comuni un miglioramento dell’accesso a chi è in effettive situazioni di bisogno (anziani, disabili e persone con difficoltà motorie). Attualmente possono richiedere tale servizio i residenti del Comune con più di 65 anni o con una invalidità pari al 100%, che vivono sole e prive di rete familiare all’interno del territorio comune o che non abbiano familiari in grado di effettuare il trasporto.
A fronte di requisiti minimi per l’accesso al servizio, la tipologia di trasporto prevede:
  • accompagnamento presso ospedali e luoghi di cura per visite specialistiche, esami clinici o ricoveri;
  • servizio di trasporto settimanale presso il laboratorio di analisi dell’ospedale di Asiago per prelievi;
  • accompagnamento presso uffici pubblici/gestori di pubblici servizi, Caf/enti di patronato per servizi di varia natura burocratica.
L’intervento prevede un potenziamento del trasporto sociale legato a particolari esigenze di spostamento, generalmente presso gestori di pubblici servizi come strutture ambulatoriali e specialistiche, per particolari categorie di utenza (in particolare per gli anziani che richiedono un maggiore supporto per la mobilità, sia a causa delle condizioni precarie di salute e sia per la difficoltà di spostarsi in Altopiano).
Sarà garantito un consolidamento dell’attuale servizio di trasporto prevedendo l’acquisto di automezzi per il trasporto di tipo assistenziale posti con la possibilità di trasportare passeggeri anche in sedia a rotelle, la cui sperimentazione, gestione e il mantenimento sarà affidato ai singoli Comuni beneficiari.

RELAZIONI TECNICHE:
 
SCHEDA INTERVENTO N. 10 A - Intervento concluso nel 2022.

 
1 Codice intervento e Titolo N. 10 A: Potenziamento del servizio di trasporto per assistenza sanitaria
2 Costo e copertura finanziaria € 50.000,00 – Legge di Stabilità
3 Oggetto dell'intervento Potenziamento del trasporto sociale per persone in particolari situazioni di bisogno. 
4 Localizzazione intervento Comune di Asiago (VI)
5 Coerenza programmatica e contestualizzazione dell'intervento Alcuni Comuni dell’Altopiano sono ubicati ad una considerevole distanza dai principali presidi ospedalieri territoriali, pertanto esistono situazioni di particolare disagio per le persone anziane o con difficoltà motorie prive di rete di assistenza familiare a raggiungere i luoghi di cura per visite specialistiche, esami clinici, prelievi o ricoveri. I Comuni nell’ambito dell’espletamento delle funzioni proprie, si sono attivati per far fronte al problema mettendo a disposizione mezzi e personale per consentire alle persone che ne hanno effettivo bisogno di spostarsi dalla propria abitazione ai luoghi di cura.
L’azione prevede l’acquisto di n. 2 automezzi Fiat Doblò  attrezzati anche per il trasporto di passeggeri in sedia a rotelle a potenziamento del trasporto assistenziale.
L’intervento risulta coerente con la Strategia Nazionale Aree Interne nell’ambito del rafforzamento dei servizi essenziali e le altre azioni previste nel Documento di Strategia d’Area dell’Altopiano che riguardano in particolare il tema della salute.
6

Descrizione dell'intervento (sintesi della relazione tecnica)
L’intervento riguarda l’acquisto di n.  2 automezzi Fiat Doblò per il trasporto assistenziale attrezzati anche per passeggeri in sedia a rotelle e prevede l’integrazione del trasporto sociale legato a particolari esigenze di spostamento, generalmente presso gestori di pubblici servizi come strutture ambulatoriali e specialistiche, per particolari categorie di utenza (in particolare per gli anziani che necessitano di un maggiore supporto per la mobilità, sia a causa delle condizioni precarie di salute e sia per la difficoltà di spostarsi in Altopiano).
Sarà garantito un consolidamento dell’attuale servizio di trasporto sociale per quegli utenti che hanno necessità di recarsi a fare visite o prelievi e che sono privi di rete familiare di supporto.
7 Risultati attesi Integrazione del servizio di trasporto assistenziale.
8 Indicatori di realizzazione e risultato Indicatore di realizzazione: Acquisto pulmino per il trasporto di persone con difficoltà motorie.
Baseline: 0 – Target: 1
Fonte dei dati: Unione Montana Spettabile Reggenza
Indicatore di risultato: Utilizzo di servizi collettivi innovativi per la mobilità sostenibile
Definizione: Numero di persone che usufruiscono di servizi collettivi innovativi sul totale della popolazione residente o del target di riferimento
Baseline: 30 - Target: + 30%
Fonte dei dati: Indagine ad hoc
9 Soggetto attuatore Comune di Asiago
10 Responsabile dell'Attuazione/RUP Responsabile Ufficio Politiche Sociali del Comune di Asiago
 

SCHEDA INTERVENTO N. 10 B - Intervento concluso nel 2022.
 
1 Codice intervento e Titolo N. 10 B: Potenziamento del servizio di trasporto per assistenza sanitaria
2 Costo e copertura finanziaria € 50.000,00 – Legge di Stabilità
3 Oggetto dell'intervento Potenziamento del trasporto sociale per persone in particolari situazioni di bisogno. Acquisto pulmino attrezzato.
4 Localizzazione intervento Comune di Lusiana Conco (VI)
5 Coerenza programmatica e contestualizzazione dell'intervento Alcuni Comuni dell’Altopiano sono ubicati ad una considerevole distanza dai principali presidi ospedalieri territoriali pertanto esistono situazioni di particolare disagio per le persone anziane o con difficoltà motorie prive di rete di assistenza familiare a raggiungere i luoghi di cura per visite specialistiche, esami clinici, prelievi o ricoveri. I Comuni nell’ambito dell’espletamento delle funzioni proprie, si sono attivati per far fronte al problema mettendo a disposizione mezzi e personale per consentire alle persone che ne hanno effettivo bisogno di spostarsi dalla propria abitazione ai luoghi di cura.
L’azione prevede l’acquisto di n. 2 automezzi Fiat Doblò attrezzati per il potenziamento del trasporto assistenziale.
L’intervento risulta coerente con la Strategia Nazionale Aree Interne nell’ambito del rafforzamento dei servizi essenziali e le altre azioni previste nel Documento di Strategia d’Area dell’Altopiano e che riguardano in particolare il tema della salute.
6 Descrizione dell'intervento (sintesi della relazione tecnica) L’intervento riguarda l’acquisto di n. 2 automezzi Fiat Doblò per il trasporto assistenziale attrezzato anche per passeggeri in sedia a rotelle e prevede l’integrazione del trasporto sociale legato a particolari esigenze di spostamento, generalmente presso gestori di pubblici servizi come strutture ambulatoriali e specialistiche, per particolari categorie di utenza (in particolare per gli anziani che necessitano di un maggiore supporto per la mobilità, sia a causa delle condizioni precarie di salute e sia per la difficoltà di spostarsi in Altopiano).
Sarà garantito un consolidamento dell’attuale servizio di trasporto sociale per quegli utenti che hanno necessità di recarsi a fare visite o prelievi e che sono privi di rete familiare di supporto.
7 Risultati attesi Integrazione del servizio di trasporto assistenziale.
8 Indicatori di realizzazione e risultato Indicatore di realizzazione: Acquisto pulmino per il trasporto di persone con difficoltà motorie.
Baseline: 0 – Target: 1
Fonte dei dati: Unione Montana Spettabile Reggenza
Indicatore di risultato: Utilizzo di servizi collettivi innovativi per la mobilità sostenibile
Definizione: Numero di persone che usufruiscono di servizi collettivi innovativi sul totale della popolazione residente o del target di riferimento
Baseline: 1400 - Target: +30%
Fonte dei dati: Indagine ad hoc
9 Soggetto attuatore Comune di Lusiana Conco
10 Responsabile dell'Attuazione/RUP Responsabile Ufficio Servizi Sociali del Comune di Lusiana Conco
 

SCHEDA INTERVENTO N. 10 C - Intervento concluso nel 2022.
 
1 Codice intervento e Titolo N. 10 - C: Potenziamento del servizio di trasporto per assistenza sanitaria
2 Costo e copertura finanziaria € 50.000,00 – Legge di Stabilità
3 Oggetto dell'intervento Potenziamento del trasporto sociale per persone in particolari situazioni di bisogno. Acquisto pulmino attrezzato.
4 Localizzazione intervento Comune di Gallio (VI)
5
Coerenza programmatica e contestualizzazione dell'intervento
Alcuni Comuni dell’Altopiano sono ubicati ad una considerevole distanza dai principali presidi ospedalieri territoriali pertanto esistono situazioni di particolare disagio per le persone anziane o con difficoltà motorie prive di rete di assistenza familiare a raggiungere i luoghi di cura per visite specialistiche, esami clinici, prelievi o ricoveri. I Comuni nell’ambito dell’espletamento delle funzioni proprie, si sono attivati per far fronte al problema mettendo a disposizione mezzi e personale per consentire alle persone che ne hanno effettivo bisogno di spostarsi dalla propria abitazione ai luoghi di cura.
L’azione prevede l’acquisto di n. 1 Fiat Doblò Maxi attrezzato per il potenziamento del trasporto assistenziale.
L’intervento risulta coerente con la Strategia Nazionale Aree Interne nell’ambito del rafforzamento dei servizi essenziali e le altre azioni previste nel Documento di Strategia d’Area dell’Altopiano e che riguardano in particolare il tema della salute.
6 Descrizione dell'intervento (sintesi della relazione tecnica) L’intervento riguarda l’acquisto di n. 1 Fiat Doblò Maxi per il trasporto assistenziale attrezzato anche per passeggeri in sedia a rotelle e prevede l’integrazione del trasporto sociale legato a particolari esigenze di spostamento, generalmente presso gestori di pubblici servizi come strutture ambulatoriali e specialistiche, per particolari categorie di utenza (in particolare per gli anziani che necessitano di un maggiore supporto per la mobilità, sia a causa delle condizioni precarie di salute e sia per la difficoltà di spostarsi in Altopiano).
Sarà garantito un consolidamento dell’attuale servizio di trasporto sociale per quegli utenti che hanno necessità di recarsi a fare visite o prelievi e che sono privi di rete familiare di supporto.
7 Risultati attesi Integrazione del servizio di trasporto assistenziale.
8 Indicatori di realizzazione e risultato Indicatore di realizzazione: Acquisto pulmino per il trasporto di persone con difficoltà motorie.
Baseline: 0 – Target: 1
Fonte dei dati: Unione Montana Spettabile Reggenza
Indicatore di risultato: Utilizzo di servizi collettivi innovativi per la mobilità sostenibile
Definizione: Numero di persone che usufruiscono di servisi collettivi innovativi sul totale della popolazione residente o del target di riferimento
Baseline: 20 - Target: +30
Fonte dei dati: Indagine ad hoc
9 Soggetto attuatore Comune di Gallio
10 Responsabile dell'Attuazione/RUP Responsabile Ufficio Servizi Sociali del Comune di Gallio


SCHEDA INTERVENTO N. 10 D - Intervento concluso nel 2022.
 
1 Codice intervento e Titolo N. 10 - D: Potenziamento del servizio di trasporto per assistenza sanitaria
2 Costo e copertura finanziaria € 50.000,00 – Legge di Stabilità
3 Oggetto dell'intervento Potenziamento del trasporto sociale per persone in particolari situazioni di bisogno. Acquisto pulmino attrezzato.
4 Localizzazione intervento Comune di Lusiana Conco (VI)
5 Coerenza programmatica e contestualizzazione dell'intervento Alcuni Comuni dell’Altopiano sono ubicati ad una considerevole distanza dai principali presidi ospedalieri territoriali pertanto esistono situazioni di particolare disagio per le persone anziane o con difficoltà motorie prive di rete di assistenza familiare a raggiungere i luoghi di cura per visite specialistiche, esami clinici, prelievi o ricoveri. I Comuni nell’ambito dell’espletamento delle funzioni proprie, si sono attivati per far fronte al problema mettendo a disposizione mezzi e personale per consentire alle persone che ne hanno effettivo bisogno di spostarsi dalla propria abitazione ai luoghi di cura.
L’azione prevede l’acquisto di n. 1 Fiat Ducato attrezzato per il potenziamento del trasporto assistenziale.
L’intervento risulta coerente con la Strategia Nazionale Aree Interne nell’ambito del rafforzamento dei servizi essenziali e le altre azioni previste nel Documento di Strategia d’Area dell’Altopiano e che riguardano in particolare il tema della salute.
6 Descrizione dell'intervento (sintesi della relazione tecnica) L’intervento riguarda l’acquisto di n. 1 Fiat Ducato per il trasporto assistenziale attrezzato anche per passeggeri in sedia a rotelle e prevede l’integrazione del trasporto sociale legato a particolari esigenze di spostamento, generalmente presso gestori di pubblici servizi come strutture ambulatoriali e specialistiche, per particolari categorie di utenza (in particolare per gli anziani che necessitano di un maggiore supporto per la mobilità, sia a causa delle condizioni precarie di salute e sia per la difficoltà di spostarsi in Altopiano).
Sarà garantito un consolidamento dell’attuale servizio di trasporto sociale per quegli utenti che hanno necessità di recarsi a fare visite o prelievi e che sono privi di rete familiare di supporto.
7 Risultati attesi Integrazione del servizio di trasporto assistenziale.
8
Indicatori di realizzazione e risultato
Indicatore di realizzazione: Acquisto pulmino per il trasporto di persone con difficoltà motorie.
Baseline: 0 – Target: 1
Fonte dei dati: Unione Montana Spettabile Reggenza
Indicatore di risultato: Utilizzo di servizi collettivi innovativi per la mobilità sostenibile
Definizione: Numero di persone che usufruiscono di servisi collettivi innovativi sul totale della popolazione residente o del target di riferimento
Baseline: 1400 - Target: +30%
Fonte dei dati: Indagine ad hoc
9 Soggetto attuatore Comune di Lusiana Conco
 10 Responsabile dell'Attuazione/RUP Responsabile Ufficio Servizi Sociali del Comune di Lusiana Conco

 
torna all'inizio del contenuto